Mediterraneo Downtown 2018

3-4-5-6 Maggio 2018

Ospiti internazionali, mostre fotografiche, talk show, libri, cinema e musica. Torna a Prato dal 4 al 6 maggio 2018 Mediterraneo Downtown, il primo festival italiano sul mediterraneo contemporaneo. Promosso da COSPE onlus, Comune di Prato e Regione Toscana in collaborazione con Libera, Amnesty International e Legambiente Italia, Mediterraneo Downtown, per la sua seconda edizione conferma per il 2018 la stessa formula che lo scorso anno ha portato in città 3000 spettatori e 80 ospiti da 13 paesi del Mediterraneo. E presenta alcune novità: una sezione dedicata alle principali città mediterranee raccontate da artisti, giornalisti e scrittori nelle piazze del centro storico, una rassegna stampa quotidiana sui temi del mediterraneo a cura di TV2000, un grande concerto serale con tanti ospiti e eventi che scoprirete a breve. Tante altre le sorprese ma molte anche le certezze: una libreria, uno spazio bambini sempre più colorato e ricco di laboratori, una matinée per gli studenti, fumetti e cinema con i migliori titoli del Middle East Festival e il Premio “Mediterraneo di Pace” consegnato a un personaggio che per questo tema si è speso a livello professionale o personale. Iniziate a mettere in agenda e non prendete impegni per quel week end. Perché andare al mare, se il mare arriva in città??

News

5 gennaio 2018

L’arma del graphic news contro i pregiudizi: la storia di Takoua Ben Mohamed

Takoua Ben Mohamed, 26 anni, nata a Douz in Tunisia, all’età di 4 anni si è trasferita in Italia, a Roma. A 14 anni ha iniziato […]
7 maggio 2017

“Appuntamento al prossimo anno”: si chiude con questa promessa la prima edizione di “Mediterraneo Downtown”

Si conclude sotto la pioggia ma anche con tanta soddisfazione la prima edizione di “Mediterraneo Downtown” la tre giorni organizzata da COSPE onlus, Comune di Prato, […]
6 maggio 2017

Nuvole di Libertà: graphic news come nuova frontiera dell’informazione

Nuvole di Libertà era il titolo dell’incontro sul mondo dell’informazione a fumetti Un titolo leggero per raccontare un fenomeno comune tra le diverse sponde del Mediterraneo, […]
6 maggio 2017

Scritture Migranti: la differenza è negli occhi dell’altro

A Mediterranean Downtown, si è parlato anche dell’Europa contemporanea, dell’Europa meticcia, dove genti e popoli differenti si incontrano e convivono, tra luci e ombre. In “Scritture […]
6 maggio 2017

Irruzione di stampo fascista a Mediterraneo Downtown

Al grido di “ong scafiste” un gruppetto di rappresentanti del Movimento Nazionale e Gioventù Identitaria ha fatto irruzione al panel “Confini e orizzonti: la nuova geopolitica del Mediterraneo” […]
6 maggio 2017

Movimenti LGBTI nel Mediterraneo: siamo forti e stiamo crescendo.

«Religione e sessualità possono convivere, a differenza di come si è soliti pensare», con queste parole Leila Ben Salah, giornalista italo-tunisina e reporter di Radio Bullets, […]
6 maggio 2017

(Inter)rotte. Tutte le strade che (non) portano in europa

Storie. Le storie di chi inizia un viaggio senza sapere quando, come e dove finirà. Sono le storie raccontate a “Inter(rotte): tutte le strade che (non) […]
6 maggio 2017

Le Rotte Narranti: Viaggio e Mediterraneo, tra scoperta e incontro

Mediterraneo terra di viaggi e di scambi tra le sue sponde. Il viaggio in questa regione è al centro della discussione in “Rotte narranti” che ha […]
6 maggio 2017

DE GENERE: i movimenti femministi del Mediterraneo

Dall’Egitto alla Serbia e all’Afghanistan, passando per l’Italia una carrellata di esperienze di movimenti femministi nel mediterraneo è stato al centro dell’incontro De Genere, presentato dalla  […]
6 maggio 2017

Equonomy, l’economia sociale e solidale. I dati della ricerca di Fondazione Etica e Valori!

Sette miliardi di IRPEF versati dai migranti e 10,9 miliardi di euro l’ammontare dei loro contributi pensionistici e un saldo positivo tra il costo dell’accoglienza e […]